Il Blog del Gigante

Dove c'è tana c'è casa

Porca paletta

La webradio di Last.fm diventa a pagamento, in tutti i paesi esclusi USA, UK e Germania… Che brutta cosa, mi ci ero affezionato! Punto Informatico aveva dato la notizia qualche giorno fa. Il termine doveva essere il 30 marzo, ma è slittato a ieri, 22 aprile 2009. Imbuteria, sul suo Diario su Last.fm (!), ha fatto una raccolta di opinioni dagli artisti emergenti che si erano registrati al servizio. Mi spiace molto, personalmente non pagherò per abbonarmi alla webradio ma, finché sarà possibile, mi avvarrò dello scrobbling (che popola la lista di canzoni presente a fondo pagina).

Annunci

Autore: Il Gigante

Grande. Molto grande. Informatico per lavoro, cazzaro per vocazione, gigante per natura.

I commenti sono chiusi.