Il Blog del Gigante

Dove c'è tana c'è casa


Lascia un commento

Mi fa piacere

Ora l’opinione pubblica (e quindi di riflesso la misera classe politica) si è accorta della mole spropositata di merci che viaggiano su gomma. E anche del fatto che gli autisti vengano sfruttati facendogli fare turni disumani (magari truccando i registri) fino a sfiancarli. E pure che i mezzi sui quali girano non sono esattamente tenuti nelle migliori condizioni.

Mi fa piacere.

Certo è che una classe politica che si rispetti queste cose le dovrebbe intercettare e modificare prima che avvengano disastri, sennò si lavora solo sulle emergenze, si fanno scelte non ponderate e spesso accroccate e dopo un po’ tutti si dimenticano di come stanno le cose in realtà…

Annunci