Il Blog del Gigante

Dove c'è tana c'è casa


1 Commento

Ho le prove

Ne ho le prove, ci sono stato, il Molise esiste veramente.
E non solo, ci si sta da favola, anche quest’anno che rispetto al solito è “pieno” di gente. Stavolta stavamo a Pescopennataro (IS) che sta a quasi 1200 m.s.l.m.
Abbiamo preso un po’ di frescura rispetto a Roma (anche se gli autoctoni boccheggiavano) e abbiamo mangiato cose buone e di qualità. E poi il Molise per me è uno stato dell’anima, quando sono lì mi sento calmo e rilassato.


1 Commento

Una settimana in Gallura

sardegna2019-2

Una settimana in Gallura con base a Olbia città. Abbiamo girato parecchie spiagge, sia subito sopra Olbia, sia spingendoci verso nord sulla costa. In più una bella gità di un giorno a La Maddalena (traghetto da Palau senza bisogno di prenotazione e di costo abbastanza contenuto) e Caprera (collegata alla Maddalena da un ponte).

sardegna2019-9

Anche Olbia è risultata essere una città carina, soprattutto nella parte del centro. La periferia invece è parecchio industriale (per via del porto) e la rovina un po’…

Le spiagge subito a nord di Olbia, prima di Golfo Aranci ci sono piaciute molto, in particolare ci siamo affezionati a Pittulongu.

Ci siamo spinti lungo la costa gallurese, andando in spiaggia nel Golfo di Marinella e fin su a Capo Testa.

Come detto, siamo andati a fare una gita di un giorno a Caprera (dove abbiamo fatto il bagno a Cala degli Inglesi – costa nord – e ci siamo poi riposati in pineta) e La Maddalena (dove siamo andati nella Spiaggia dello Strangolato nella costa nord). Di seguito alcune immagini:

sardegna2019-17

Una bella settimana a base di mare e relax, anche se la zona risulta sempre la più costosa della Sardegna.

Consigliati per mangiare:

sardegna2019-24

Il reportage con tutte le foto su Shutterfly.